Carnevale di Sciacca

La Festa di Febbraio: carri, musica e tradizione

Il Carnevale di Sciacca

Il Carnevale è senza alcun dubbio la festa più allegra, variopinta, amata e attesa da grandi e piccini. Sciacca – città agrigentina, famosa per le sue tradizioni – è ritenuta una delle città madri di questa pazza festa, ricca di colori e maschere, dove la gioia e il buonumore, i coriandoli e il tipico buon cibo siciliano rendono unico l’evento carnascialesco.

Carnevale di Sciacca

Carnevale di Sciacca

Il Carnevale –  termine che deriva dalla locuzione latina carnem levare, ovvero “privarsi della carne” – trova il suo tempo nei primissimi del ‘900 e si colloca fra il 06 Gennaio e la Pasqua. Il clima festoso del popolo saccense è la caratteristica principale di questa manifestazione, che lo differenzia da tutti gli altri carnevali, non solo di Sicilia. Per Sciacca, infatti, rappresenta un momento di pieno e totale coinvolgimento di tutta la città, che si prepara ad accoglierlo con parecchi mesi di anticipo.

Carnevale di Sciacca

Carnevale di Sciacca

Il Carnevale inizia il giovedì grasso con la consegna simbolica delle chiavi della città al re del Carnevale: Peppe ‘Nappa, personaggio carnascialesco adottato da Sciacca come maschera del suo antichissimo carnevale.

La popolazione, l’allegria, le maschere, le musiche, si appropriano della città. Il momento clou della kermesse è la sfilata dei carri allegorici che ha inizio il sabato e prosegue fino al martedì.

Carnevale di Sciacca

Carnevale di Sciacca

Tutto ha termine la notte del martedì grasso con il rogo del Carro di Peppe ‘Nappa. I fischietti, i martelletti, e altri oggetti carnascialeschi vengono gettati nel fuoco e l’ebrezza di quei giorni brucia assieme al re del Carnevale. Dopo il rogo, a conclusione definitiva della festa, uno spettacolo di giochi d’artificio, a ritmo di musica, illumina il cielo notturno e i volti estasiati degli spettatori.

Rahma

2 Comments

  1. borvestinkral

    Really enjoyed this update, can I set it up so I receive an email sent to me whenever you publish a fresh post?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>